Mattarella: lotta alle mafie priorità assoluta

Mattarella lotta alle mafie priorità assoluta
Mattarella lotta alle mafie priorità assoluta

Per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella “la lotta alle mafie è una priorità assoluta”.

Ma il Presidente non fa solo riferimento alla lotta alla mafia, anzi, come la chiama lui, alle mafie, bensì a ogni forma di corruzione.

Sergio Mattarella, ricevendo al Quirinale la stampa parlamentare, ha tenuto a sottolineare questi aspetti fondamentali che probabilmente caratterizzeranno il proprio settennato al Colle.

In perfetta continuità, peraltro, con la linea e le prese di posizione dello stesso Napolitano.

Il Presidente Mattarella ha rimarcato che “la lotta alle mafie e alla corruzione costituisce un impegno di civiltà che deve essere condotto da tutta la società, oltre che dalle istituzioni pubbliche”.

Un monito e una richiesta d’impegno, quindi, a noi tutti.

Sempre riferendosi a questi temi scottanti, Mattarella ha ulteriormente osservato che “il sistema della corruzione, è un sistema gelatinoso che si combatte col rigore. E rigore vuol dire trasparenza, sobrietà”.

“Questa è un’esigenza prioritaria del nostro Paese – continua il Presidente – dal momento che i livelli raggiunti richiedono un particolare impegno rigoroso. Dove la legalità diminuisce, la società paga altissimi costi sociali ed economici”.

Dichiarazioni un po’ scontate, ma sempre dette dal Presidente della Repubblica.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.