Mafia Capitale, Matteo Orfini Pd sotto scorta

Mafia Capitale Matteo Orfini sotto scorta

In merito alle vicende di Mafia Capitale, il presidente del partito e commissario del Pd, è stato posto sotto scorta, queste le ultime notizie aggiornate che riguardano le misure di sicurezza ufficializzate dalla Prefettura dietro richiesta del Ministero dell’Interno, come riferito dalla stessa Prefettura si tratterebbe di misure di sicurezza che comprenderebbero anche una scorta.

Misure di sicurezza per il presidente e commissario del Pd a Roma, Matteo Orfini, tra queste anche una scorta, tutto questo dopo le indagini su Mafia Capitale e la nomina dello stesso Orfini a presidente per Roma.

Secondo quanto si apprende, la Prefettura di Roma ha confermato le misure di sicurezza, con aggiunta anche della scorta, già dallo scorso sabato, la richiesta, come misura appunto di sicurezza, arriva dal Ministero dell’Interno.

Intanto la solidarietà arriva anche dal presidente dei Senatori del Pd, Luigi Zanda, con queste parole:

Le misure adottate dalla Prefettura per proteggere Matteo Orfini testimoniano che il commissario del Pd romano sta portando avanti un prezioso e necessario lavoro di legalità e di trasparenza. A Matteo Orfini va la solidarietà mia e di tutte le senatrici e i senatori del Pd”.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.