Isabella Rossellini il ricordo della sua mamma da Bologna

Isabella Rossellini il ricordo della sua mamma da Bologna

In questi giorni Isabella Rossellini sta ricordano la nascita della sua mamma, l’attrice svedese Ingrid Bergman e da Bologna che con la retrospettiva il “Cinema ritrovato” ha commemorato la grande attrice.

Ingrid Bergman nasceva a Stoccolma il 29 agosto del 1915 e nel centenario della sua nascita la figlia ricorda la madre partecipando a Bologna a questa rassegna cinematografica.

Tra i vari ricordi di mamma Ingrid ha detto: “Mamma ha raccolto fin da giovane le sue lettere, foto e documenti, perché ha sempre pensato che nel momento in cui non ci fosse più stata sarebbero servite a ricordarsi di lei, del suo lavoro, della sua passione per il cinema. Lei era efficiente e sportiva, puliva sempre la casa. Recitare per lei era una vocazione. Papà, invece, era più mediterraneo, geloso e all’antica. Riceveva amici e ospiti per lavoro in pigiama. Diceva che bisognava conservare l’energia per la testa che doveva pensare. Per questo si metteva spesso borse del ghiaccio sulla fronte e mangiava molto zucchero”.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.