Il nuovo conto deposito di Santander Consumer Bank: tassi e condizioni

Quali sono i conti deposito più convenienti al mese di giugno 2016? Alla luce della situazione attuale, è conveniente decidere di aprirne uno? E quanto si può guadagnare con i migliori? Queste sono le domande ricorrenti che si pone chi possiede un capitale, anche non particolarmente ingente, e non sa come investirlo per farlo fruttare al meglio. Vediamo qui di seguito le proposte di Santander Consumer Bank, l’istituto di credito che offre dei tassi superiori alla media sulle somme depositate.

Da diversi anni le percentuali che definiscono i rendimenti dei conti depositi bancari stanno facendo registrare un lento quanto inesorabile calo: i risparmiatori che negli anni antecedenti alla crisi potevano far fruttare il loro capitale con tassi anche superiori al 5%, ora si devono accontentare di esigui profitti definiti da punti decimali. Questo scenario si è sviluppato a causa di diversi fattori concomitanti (deflazione, abbassamento del costo del denaro, stagnazione economica, lenta ripresa), ai quali le istituzioni europee ed i governi nazionali non riescono a contrapporre delle soluzioni convincenti. Se gran parte delle banche offre al momento dei tassi d’interesse sui depositi ben inferiori al punto percentuale, Santander Consumer Bank riesce ad assicurare ai propri correntisti un conto deposito con un tasso lordo dell’1,40%. A queste condizioni, depositando ad esempio 5000 euro per 12 mesi, si potranno ricevere 70 euro lordi.

Tra i vantaggi del conto deposito con Santander spicca la possibilità di attivarlo con una procedura online in pochi passi: si dovrà compilare il formulario sul web inserendo i dati personali e l’IBAN di un conto preesistente, per poi firmare ed inviare per posta il contratto; si riceverà quindi una conferma, dopo la quale sarà sufficiente effettuare il versamento della somma da depositare. Il saldo e la maturazione degli interessi potranno essere visualizzati su internet tramite i servizi di home banking. Con un conto deposito come quello proposto da Santander non si otterranno delle somme particolarmente elevate, tuttavia si tratta di una scelta utile per disporre di piccoli importi in modo sicuro, in attesa che lo scenario finanziario muti a favore dei risparmiatori, offrendo dei tassi d’interesse più vantaggiosi in futuro.