Fratellastri amanti uccidono e mangiano i genitori

Fratellastri amanti uccidono e mangiano i genitori

Una storia agghiacciante e inverosimile, che sembra tratta da uno dei migliori film horror, quella accaduta in Argentina, esattamente a Pilar.

In base a quello che riportano i media locali, una coppia di fratellastri amanti avrebbe ucciso entrambi i rispettivi genitori, mangiato una parte dei loro corpi e incendiato i resti.

A commettere questo macabro delitto sono stati due giovanissimi di appena ventuno e venticinque anni, lui è Leandro Acosta, figlio della donna uccisa, e lei è Karen Klein, 22enne figlia dell’uomo.

La ragazza ha accusato il fratellastro del duplice omicidio aggiungendo che lei è stata costretta da lui a ripulire la scena del delitto e forse anche a bruciare i corpi di entrambi e nasconderli in buste e lattine.

Alla base di questo gesto di follia ci sarebbero delle violenze che il ragazzo avrebbe subito dal patrigno fin da piccolo. Il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere e la notizia degli abusi sarebbe stata data dal suo avvocato.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.