Estate 2015, mare Sud Italia per otto notti

estate-2015

Gli italiani che in estate sono andati o andranno in vacanza nel 2015 è maggiore del 2014, sono 30,4 milioni, cioè l’8,6% in più rispetto alla stagione 2014.
Federalberghi diffonde i dati secondo cui nell’81 per cento dei casi le persone che vanno in vacanza si muovono sulla penisola, solo il 19% andrà all’estero.
Il giro d’affari totale sarà di 18,3 miliardi, rispetto ai 17 del 2014.

I soggiorni scelti sono di tre tipologie, albergo per il 24,5% degli intervistati.
Il 21,7% delle persone che va in vacanza lo fa recandosi a casa di parenti o amici.
Il 12,1% fitta un appartamento.
Il 10,6% ha una casa di proprietà e nel villaggio turistico si reca il 7,6 per cento.
Tutti vanno al mare e soprattutto verso il Sud dell’Italia.
In dati il 48 per cento sceglie di andare al mare, ha scelto infatti Sicilia il 18 per cento, Sardegna (10,4 per cento), Puglia (10,1 per cento) o Calabria (10 per cento).

Ci si reca in vacanza al mare nel mese di agosto, scelto dal 62,5 per cento delle persone. Nel 2014 il mese di agosto era stato scelto dal 59,3%.
Il viaggio dura in media otto notti, rispetto alle nove del 2014.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.