Emily Ratajkowski: foto, bio e instagram

La modella Emily Ratajkowski ha affascinato il mondo per la sua bellezza “povera”. Molto semplice, dall’aspetto severo, con occhi grandi e castani, seguitissima sui Sociale. Chi è in realtà Emily Ratajkowski? Modella statunitense richiestissima sulle passerelle di tutto il mondo. Da poco ha esordito come attrice in diverse pellicole. Conosciuta anche per essere sempre molto richiesta dagli stilisti italiani Dolce & Gabbana e da Versace. Molti abiti sono stati creati per valorizzare direttamente per valorizzare la sua bellezza. Alcuni stilisti hanno dichiarato che il suo aspetto, semplice e seducente, contraddistingue il suo successo.

Nonostante la sua carriera da modella sia al clou, Emily Ratajkowski, ha deciso di proporsi anche in altri settori dello spettacolo, come il cinema. Non nasce come attrice, ma ha deciso di fare dei corsi di recitazione. Una donna che è riuscita a lavorare e a intrecciare il suo tempo in diversi lavori. Infatti, durante le riprese del film “Gone Girl” è stata richiesta da Versace per partecipare alla settimana della moda.

La biografia di una modella

Emily Ratajkowski nasce a Londra nel 1991 sotto il segno dei gemelli. Figlia di una professoressa e di un pittore, è poi cresciuta in California. Durante la sua infanzia cambiava spesso città, a causa del lavoro dei genitori. Questo le ha lasciato un enorme vuoto perché non è mai riuscita a stringere grandi amicizie. Ciò nonostante, anche questo continuo spostarsi, le ha fortificato il carattere.

A soli 14 anni, Emily Ratajkowski, stipula il suo primo contratto come modella con la “Ford Models”. I genitori, pur non intralciando la sua carriera lavorativa, le hanno imposto la regola ferrea di non lasciare gli studi. Infatti, proprio quando lavorava come modella, doveva frequentare il liceo e la Ford Models spesso doveva sottostare agli orari scolastici e lavorare di pomeriggio fino a sera inoltrata. Lo stesso problema si propose con l’università di architettura. Solo una volta terminati gli studi, avendo tenuto fede alla promessa fatta ai genitori, riesce poi a dedicarsi al suo lavoro. Richiestissima e sempre pronta a confrontarsi con gli altri, ha davvero un forte carattere, ma anche molto umile.

Emily Ratajkowski è il suo anno “migliore”

Ci sono dei picchi di carriera che contraddistinguono il valore di una persona. Infatti, l’anno in cui Emily Ratajkowski venne conosciuta in ambito mondiale, fu proprio il 2013. Nel 2012 appare in un magazine erotico, il “Treats” e poi compare in un videoclip di una canzone dei Maroon 5. In questo momento dichiara che non sapeva quale fosse esattamente la direzione della sua carriera. Nel 2013 appare in un altro video clip di “Robin Thicke”. Un video pieno di polemiche per i contenuti sessisti, ma che fecero balzare agli occhi la bellezza di Emily Ratajkowski.

Il successo di Instagram

Sempre nel 2013 iniziano ad arrivare tantissime proposte da stilisti, riviste e fotografi. Un anno in cui vola da Europa in America. Grazie al suo grande successo sulle passerelle, nel 2014 viene richiesta dal cinema. Debutta nel film “Gone Girl” e, nello stesso anno, svolge è testimonial della collezione Yamamay. Ad oggi è una icona seguitissima su Instagram ed è qui che potete trovare tutte le curiosità e le attività di Emily Ratajkowski.