Ematonil Plus: cos’è, a cosa serve, controindicazioni

Se una persona è sportiva o meno deve sempre avere un armadietto di medicinali ben fornito di qualsiasi cosa, non solo pillole, garze e cerotti.

I gel che vendono sottobanco in farmacia e in erboristeria, senza prescrizione medica, possono fare miracoli in tutti i casi, hanno un’azione antinfiammatoria, lenitiva e anche antirrossamento, capita soprattutto d’inverno quest’ultimo se si espone una o più parti del corpo al freddo.

Un medicinale in gel che può aiutare in molti di questi casi si chiama Ematonil Plus, lo usano in molti per i benefici ad azione veloce, ecco tutte le informazioni utili.

Cos’è?

In poche parole è un gel che si può comprare senza ricetta da parte del medico, ma non per questo non bisogna accertarsi di leggere il foglietto illustrativo, anche se non porta grandi effetti indesiderati è sempre meglio essere informati, soprattutto riguardo agli ingredienti di cui è composto.

Questo medicinale ha una base molto profumata al mentolo, almeno non è un unguento dall’odore sgradevole, anzi questo è anche la base dei suoi componenti, insieme all’escina, alla bromelina, alla fitosoma e all’arnica.

Tutte queste hanno un’azione forte anche da sole, infatti il mentolo dà una sensazione di freschezza lenitiva e immediata, l’escina è un estratto dell’Ippocastano, è utile a mantenere la permeabilità della pelle e assorbimento i liquidi grazie alla sua azione rinforzante.

La bromelina è un estratto dell’ananas, è una proteina che permette di ripristinare le condizioni normali della cute, la fitosoma è un principio attivo complesso ma che aiuta a proteggere la pelle rendendola tollerabile a fattori esterni.

Infine l’arnica ha proprietà antinfiammatorie.

Di solito si compra in tubetto, formato 50 gm e va usato dalle 3 fino alle 4 volte al giorno.

A cosa serve?

Quando si fa sport, o si hanno i capillari deboli in una parte del corpo, può capitare che certe cose possono dar fastidio alla pelle come il freddo su un punto del corpo scoperto, cadute per terra e sul terriccio, tutto questi possono causare rossori alla pelle e particolari fastidi.

Per questo si può mettere questo particolare gel che aiuta la parte interessata sia a togliere l’infiammazione e sia a rilassare i muscoli con la sua azione lenitiva, la stessa cosa succede con unguenti più o meno conosciuti, bisogna applicare una piccola quantità di questo prodotto, farla assorbire dalla pelle facendo movimenti circolari, così si è più sicuri che l’effetto sarà positivo e agirà meglio.

Controindicazioni

Se il prodotto viene usato per un periodo molto lungo, e anche dopo la data di scadenza, le controindicazioni possono essere varie e diverse, a seconda della persona.

Possono comparire gonfiori dove solo nella zona in cui lo si è applicato, e questo indica un problema di allergia al prodotto, oppure se viene messo su una zona rossa a causa di una lesione, il rossore potrebbe durare per molti giorni.

Se capitano questi due sintomi è meglio smettere di usare questo gel e recarsi dal proprio medico.