Egitto, il paese saluta Omar Sharif

Egitto, il paese saluta Omar Sharif

Il suo paese di nascita l’Egitto e anche la terra dove è morto all’età di ottantatré anni, ha oggi salutato uno ei suoi figli di gran successo internazionale parliamo di Omar Sharif.

I funerali si sono tenuti domenica 12 luglio al Cairo e la salma dell’attore è stata portata in processione nella moschea Hussein Tantawi dove si sono celebrati i solenni funerali. La bara era avvolta nella bandiera del paese, un grande drappo rosso, bianco e nero. La salma è stata poi sepolta presso il cimitero El Sayeda Nafis, nella parte sud della città.
Erano presenti alla cerimonia pochi amici e la sua famiglia, è apparso molto affranto l’unico figlio dell’artista Tarek. Non era presente nessun nome del jet set internazionale, c’erano alcuni attori egiziani e uno di questi ha dichiarato: “Omar ha rappresentato l’Egitto nel mondo nel miglior modo possibile”

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.