Durata batteria iPhone 5c: qual è? Come ottimizzarla? È possibile sostituirla?

cellulare

Quando si compra un nuovo cellulare molte sono i modelli nuovi da controllare e valutare, ma soprattutto i clienti controllano la fotocamera, lo spazio di memoria e archiviazione ma soprattutto controllano la durata della batteria.

Molte case di produzione per la telefonia più importanti hanno modelli di batteria che inizialmente erano separate e ora sono in litio per una migliore comodità nell’uso del cellulare, oppure perché fin da subito è stata progettata così.

La durata della batteria non è importante solo per un uso prolungato del telefono ma anche per non rovinare la batteria, molti sono i trucchi per farla durare di più e anche per avere una migliore prestazione in ambito lavorativo.

Ecco quanto dura la batteria dell’iPhone 5c.

Quale è, come si può ottimizzare e come si può sostituire?

Qual è?

La batteria dell’iPhone 5c è al litio, ovvero che è incorporata al cellulare e non è possibile togliere la parte posteriore ed estrarla.

L’accumulatore agli ioni di litio ha la capacità 1510 mAh.

Deve avere la potenza di 5,73Whr.

Anche se è possibile trovarla online non è possibile cambiarla da soli.

La durata massima registrata della batteria è di circa 14 h senza l’utilizzo di particolari applicazioni pesanti e/o inutili, sennò la durata può arrivare anche a 12 h.

Come ottimizzarla?

Per fare in modo che la batteria duri di più molti sono i trucchi e le modalità d’uso del telefono come:

  • Non far aggiornare in modo automatico le applicazioni;
  • Attivare la luminosità automatica, oppure abbassarla si poco;
  • Disabilitare il Wi-Fi quando esso non serve, anche se si tratta di giga;
  • Disattivare l’hotspot personale;
  • Impedire gli aggiornamenti delle applicazioni in background;
  • Ridurre la luminosità dello schermo;
  • Non dimenticarsi le applicazioni aperte;
  • Impedire i suggerimenti delle altre applicazioni;
  • Non accenderlo e spegnerlo in continuazione;
  • Non caricare il telefono quando arriva solo alla metà della batteria.

Se per lavoro è necessario usare molto il telefono è normale che la batteria si abbassi velocemente, in questo caso è necessario prendersi una batteria portatile da attaccare quando il cellulare arriva al 15% oppure una piattaforma ricaricabile, collegata al pc, che basta solo appoggiare il telefono per farlo ricaricare.

È possibile sostituirla?

La batteria dell’iPhone è molto complicata da cambiare a casa, poichè, come scritto prima, i modelli iPhone hanno la batteria incorporata al telefono ed è necessario portarlo nei centri specializzati per poter fare l’operazione di cambio.

Anche se la batteria la si può comprare dai vari negozi online, è sempre meglio portarlo in assistenza che poi ci penseranno loro a gestire meglio tutto il necessario da fare senza danneggiare il telefono sia durante che dopo.