Nuovi orari apertura medici di base e pediatri, aperti 7 su 7 giorni

Dopo sei anni rinnovata la convenzione con i medici di base e pediatri, aperti 7 su 7 giorni
Dopo sei anni rinnovata la convenzione con i medici di base e pediatri, aperti 7 su 7 giorni

Quante volte per via degli orari studi medici siamo costretti se stiamo male ad andare al Pronto Soccorso, che sia un problema piccolo o grave non c’è, a parte la guardia medica, altra opportunità che presentarsi al Pronto Soccorso. Specie nei giorni festivi quando anche i corridoi sono strapieni. Gli studi medici diventeranno veri e propri ambulatori che vedranno la presenza a rotazione di più medici. Questa è una delle novità maggiori previste dal rinnovato testo della convenzione tra il SSN e medici di base e pediatri. In questo modo i medici di base garantiranno la presenza dalle ore 8 alle 24 tutti i giorni della settimana, 7 giorni su 7.

Anche per i pediatri sono previsti nuovi orari, dalle ore 8 alle 20 ma la novità maggiore consiste nel diverso funzionamento del Pronto Soccorso. Queste strutture ospedaliere si occuperanno esclusivamente delle vere emergenze mentre i nuovi studi medici avranno anche il compito di risolvere tutti quei problemi minori per i quali tante persone vi si rivolgevano.

Questa decisione consentirà di risolvere, finalmente, la piaga delle attese eterne nel Pronto Soccorso per riuscire ad essere visitati. Queste strutture ospedaliere, dunque potranno garantire interventi veramente rapidi nei casi che realmente lo necessitano.

Diremo, forse, anche addio alle proverbiali attese nello studio medico, attese che spesso erano anche di diverse ore. I nuovi ambulatori dei medici di base potranno anche provvedere all’esecuzione di qualche esame medico e saranno anche riscossori di ticket.

About Redazione 936 Articles

Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.