Diabete nei bambini: nasce un nuovo progetto per l’inserimento a scuola

Diabete nei bambini nasce un nuovo progetto per l'inserimento a scuola
Il SIEDP promuove un nuovo progetto per far inserire meglio i bambini che soffrono di diabete nelle scuole.

Il SIEDP promuove un nuovo progetto per far inserire meglio i bambini che soffrono di diabete nelle scuole.

E’ stato concepito un nuovo progetto che aiuterà i bambini che soffrono di diabete nell’inserimento delle scuole. Durante l’ultimo convegno della Società Italiana di Endocrinologiae Diabetologia Pediatrica, organizzato dal Coordinamento tra Associazioni italiane di aiuto a bambini e giovani con diabete (AGDI) e all’Italian Barometer Diabetes Observatory (IBDO), è stato presentato un progetto, da SIEDP, che aiuterà tutti i bambini e gli adolescenti, che soffrono di diabete, ad un inserimento scolastico facilitato.

L’obbiettivo è quello di garantire ai bambini e ragazzi, che soffrono di diabete, la permanenza a scuola in tutta serenità. I malati di diabete hanno delle difficoltà oggettive da dover affrontare ogni giorno, come ad esempio la misurazione in orari stabiliti della glicemia, la somministrazione di insulina, quando necessaria, il mangiare in orari ben precisi, e difficoltà e disturbi fisici notevoli. Il progetto mira a non far avere disagi ai pazienti diabetici durante le ore scolastiche. Il progetto sarà testato in Abruzzo, Umbria, Calabria e Sicilia e si verificherà la funzionalità per estenderlo in altre regioni d’Italia.

About Tiziana Di Cicco 31 Articles
Web editor esperta Appassionata di musica, arte, cinema e teatro. Lavoratrice e spirito combattivo. Scrive su musica, gossip e salute