Compass: ecco i prestiti con i tassi aggiornati a Maggio

Ottenere un prestito personale in questi giorni può rivelarsi un’operazione particolarmente vantaggiosa, soprattutto se si riesce ad accedere a delle proposte convenienti. Queste devono essere caratterizzate da un tasso d’interesse o variabile basso, da un piano di ammortamento flessibile e da costi aggiuntivi limitati. Sono molti gli istituti di credito che, rispondendo anche alle sollecitazioni della Banca Centrale Europea, mettono a disposizione degli utenti dei finanziamenti agevolati, che possono essere ora sottoscritti anche online, senza dover impiegare del tempo eccessivo presso le filiali degli enti erogatori. Tra le offerte vantaggiose più interessanti, analizziamo qui quelle di Compass, che da anni si distingue per le sue linee di credito dedicate a chi intende richiedere dei prestiti personali.

La proposta più recente di Compass , che ha aggiornato i tassi di interesse per il mese di Maggio, si rivolge ai nuovi clienti che necessitano di una somma di media entità per affrontare delle spese personali o familiari, come l’acquisto degli arredi di una cameretta di un figlio, la ristrutturazione di un immobile o l’acquisto di una macchina. Si tratta comunque di un finanziamento personale, che non è quindi vincolato all’acquisizione di un bene o di un servizio specifico. La somma massima erogabile è 30 mila euro, che potrà essere restituita in comode rate mensili (da un minimo di 12 ad un massimo di 84). Ipotizzando di ottenere un prestito di 10 mila euro, scegliendo il piano di ammortamento in 7 anni, si andrà incontro ad un TAN del 9,90% e ad un TAEG dell’11,20%, pagando così 84 frazionamenti mensili costanti pari a 168 euro ciascuno.

Nel sito internet ufficiale di Compass si potrà compilare il modulo per fissare un appuntamento con un operatore presso la filiale più vicina, in modo tale da ricevere una consulenza diretta e personalizzata circa il finanziamento più adatto alle proprie esigenze. Sempre nelle pagine web della società sono disponibili le descrizioni di ulteriori offerte, come “Easy”, “Jump” e “Total Flex”, che consentono di scegliere diverse soluzioni personalizzate con condizioni flessibili e vantaggiose, come il salto di una rata in caso di difficoltà nel saldo del credito o la diminuzione dell’importo rateale a seconda delle risorse temporanee a disposizione del contraente.