Colosseo giovane turista incide le sue iniziali

Colosseo giovane turista incide le sue iniziali

Un giovane turista libanese ha inciso con una monetina le sue iniziali H E su un pilastro del Colosseo, un’azione che gli è costata cara.

L’autore di questo gesto è stato fermato dai sorveglianti della struttura e portato nella vicina caserma, dove è scattata la denuncia per danneggiamenti.

Non è la prima volta che si verificano episodi analoghi, negli scorsi mesi sono stati denunciati diversi turisti che hanno voluto ricordare la loro via all’Anfiteatro Flavio incidendo i propri nomi sui pilastri o le pareti del monumento.

Un turista di origine russa è stato condannato a quattro mesi di reclusione, con la sospensione della pena, e al pagamento di una multa di ventimila euro per aver inciso una lettera di ben 25 centimetri d’altezza e 17 di larghezza.

Oltre ai molti visitatori che hanno voluto lasciare un ricordo della loro visita al Colosseo incidendo le iniziali dei loro nomi, sono stati tanti negli anni anche coloro che hanno tentato di portarsi a casa un souvenir dell’antico monumento simbolo della città di Roma.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.