Colori con la A: elenco completo

Ogni cosa ha un colore, che sia bello o brutto è sempre caratterizzato da una sfumatura o una tonalità tutta particolare e propria. Si sa poi che ogni colore ha una base formata da due colori base, questo colore secondario unendosi a un altro dello stesso tipo ne può formare altri terziari e così via, tutti però avranno qualcosa di particolare non solo nella tonalità ma anche nel nome che gli si da. Ecco un elenco di nomi con tutte le sfumature possibili che iniziano con la prima e l’ultima lettera dell’alfabeto: la A e la Z.

Elenco completo

A:

  • Aquamarina: è un azzurro molto chiaro e molto tenue, si avvicina all’azzurro pastello. Da il nome pure a una pietra preziosa.
  • Amaranto: è una sfumatura del colore rosso che si avvicina molto al fucsia chiaro.
  • Ambra: tipo di arancione molto chiaro che ricorda la pietra preziosa che deriva dalla resina degli alberi preistorici.
  • Ametista:sfumatura profonda del colore viola, molto chiaro. È anche il nome di un minerale che è di colore viola e lucido, semitrasparente.
  • Arancione: è un colore secondario che proviene dall’unione del rosso e del giallo. Da il nome all’agrume siciliano. È un colore caldo.
  • Arancione fiamma: tonalità dell’arancione a cui viene aggiunto un po’ di pigmento rosso, ricorda il colore delle fiamme del fuoco e il cielo durante l’ultimo tratto del tramonto.
  • Ardesia: è un tipo di grigio presente in molte pietre di fiume, infatti deriva da una roccia e si vende in grandi lastre  resistenti ai climi e impermeabili.
  • Argento: sfumatura del colore grigio lucido e che da il nome al materiale usato per l’argenteria antica e altri oggetti come i gioielli, anelli e altre cose preziose.
  • Asparago: tonalità scura del colore vede che ha lo stesso nome dell’ortaggio.
  • Avorio: sfumatura del colore bianco e chiaro, è lo stesso colore del materiale prezioso che deriva anche dalle zanne degli elefanti.
  • Azzurro: tonalità che deriva dal colore blu, con l’aggiunta del colore bianco per renderlo più chiaro. Con questo colore si può ricordare il colore del cielo.
  • Azzurro fiordaliso: sfumatura del colore azzurro molto più chiaro e tenue, ricorda il colore dei petali dei fiori che si chiama Fiordaliso.
  • Azzurro Savoia: tonalità di azzurro che è stato creato per la Casa Savoia, questo colore venne dato alla Nazionale Italiana di calcio.

Z:

  • Zafferano: sfumatura del giallo molto chiaro e acceso.
  • Zafferano profondo: tonalità del giallo zafferano più scuro che ricorda un arancione.