Chat migliori da scaricare per parlare: elenco completo e dettagliato

In un’epoca in cui la tecnologia ha preso il sopravvento e ha cambiato il modo di avvicinare/allontanare le persone, i social poi hanno fatto nascere relazioni e incomprensioni tra le persone vicine e lontane.

Solo per la prima parola positiva (relazione) si è deciso di fare una serie di chat che si possono scaricare sul cellulare e altri dispositivi come i tablet e i computer per poter continuare a parlare con una o più persone senza avere il social aperto.

Esse possono essere più o meno conosciute perché provengono dai social oppure sono proprio a parte e si scaricano per poi essere agganciate anche al numero del cellulare per non usare più i messaggi perché queste sono “gratuite”.

Vediamo quali sono le migliori da scaricare e come si chiamano.

Elenco completo e dettagliato

  1. Messenger: è collegato al social Facebook e per un periodo anche sul pc si poteva parlare con un amica o un amico senza dover per forza stare sul social e ora è possibile scaricare l’applicazione e collegarla al profilo principale e continuare a parlare sui dispositivi mobili come tablet e cellulare.
    Su di essi compare una pallina con la foto della persona con cui si parla ed è possibile poter scambiare foto fatte al momento o dalla galleria, registrare messaggi vocali, scambiarsi i file di lettura, chiamare, video chiamare e anche fare dei piccoli giochi sfidandosi l’un l’altro.
  2. Telegram: è una chat con cui è possibile parlare e fare gruppo che possono accogliere più di 200 persone, è una di quelle nuove e nata da poco ed è molto sorvegliata e impedisce l’accesso ad altre persone che intendono spiare le conversazioni con altre persone.
    Può permettere anche l’accesso a più piattaforme nello stesso momento, l’app è gratuite, si deve collegare alla rubrica del telefono e una volta chiusa la conversazione tutti i messaggi vengono autodistrutti.
  3. Line: una delle più vecchie per far concorrenza inizialmente a WhatsApp.
    Si aggancia alla rubrica del telefono e consente di mandare messaggi in modo gratuito e anche simpatiche emoji che si possono muovere, inoltre è possibile fare video chiamate gratis anche a persone che vivono all’estero.
    Si può anche accedere dal pc ed è possibile condividere foto, messaggi, file scritti, messaggi vocali e fare video di 1 minuto circa.
  4. WhatsApp: è stata una delle prime chat che hanno creato per dispositivi smartphon, e solo per i primi cellulari era già installata come app e quindi gratuita.
    Nel corso del tempo ha subito numerosi cambiamenti perché hanno iniziato a disintallarla tutti essendo gratuita per una serie di mesi e poi andava pagata per poter essere usata.
    Poi hanno cercato di farla pagare meno creando associazioni con altre chat gratuite ma molte persone hanno deciso di non installarla più.
  5. WeChat: chat che ha origini cinesi, offre funzioni di messaggistica, condivisione di foto e immagini anche istantanei, si può far vedere all’altra persona la posizione di dove si trova, e mandare messaggi istantanei gratuiti.
    L’iscrizione è gratuita e si può allegare l’account della carta di credito per poter compare e trasferire denaro come se fosse un portafoglio elettronico che è collegato al proprio conto corrente.