Change.org festeggia i 100 milioni di utenti

Change.org è uno dei primi siti di petizioni online nato nell’era del web e della tecnologia e che oggi può festeggiare i suoi 100 milioni di utenti in ben 196 Paesi del mondo.

Se guardiamo all’Italia, il sito ha aperto i battenti nel nostro Paese nel 2012 e in soli 3 anni ha contagiato quasi 4 milioni di persone con 8146 petizioni attivate e ancora attive. E i risultati sono stati raccolti: sì perchè ben 2 milioni di persone hanno firmato petizioni vincenti, ovvero che hanno raggiunto la soglia necessaria al suo successo e hanno così cambiato il mondo.

Come si può leggere negli uffici dell’azienda, lo scopo di Change.org è quello di far sì che la gente abbia il potere in ogni posto del mondo di creare il cambiamento che vuole vedere.

Tante le petizioni che ci sono riuscite: in Italia basti pensare a quella che richiedeva lo stop ai vitalizi per gli ex parlamentari condannati per mafia e corruzione.

Insomma, i mezzi ci sono per cambiare quello che non ci piace: usiamoli.

About Elisa Carriero 44 Articles
Content writer per passione, scrivo in particolar modo di argomenti di tecnologia, ma anche gossip e serie tv.