Cambio Euro-Dollaro Febbraio 2017: quotazione aggiornata, previsioni e consigli Forex trading online

Cambio Euro-Dollaro quotazione previsioni e Forex

Si rivela in calo la moneta unica rispetto al dollaro statunitense nella giornata di oggi: le nuove previsioni approntate dopo questa notizia e dopo le recenti parole del presidente del Fronte Nazionale francese Le Penn sono di gran lunga mutate, così come le strategie possibili da operare in campo Forex Trading per chi ha intenzione di investire sul cambio valuta Euro-Dollaro.

Ma andiamo a vedere di seguito quali sono le novità in questo frangente.

Euro in calo rispetto al dollaro: momento imprevedibile e delicato del mercato Forex

La moneta unica è oggi in calo dello 0,38% rispetto al dollaro.
Il duetto euro-dollaro infatti, dopo aver aperto a quota 1,0791, si è mossa tra un minimo di 1,0714 e un massimo di 1,0798, che ha visto il recupero del biglietto verde scaturito in modo particolare dal sensibile aumento di posti di lavoro negli USA.

L’indebolimento dell’euro nei confronti della moneta statunitense – spiegano gli esperti – è dovuto anche alle recenti parole di Marine Le Penn, presidente francese del Fronte Nazionale, che ha esplicitato una seria intenzione, da parte dello stato francese, di uscire dall’UE.

In questo scenario così frammentato tra Europa e USA, risulta quindi molto complicato, da parte degli analisti, giungere a una previsione concreta: l’instabilità degli eventi e il susseguirsi di imprevedibili mosse da parte degli stati implicati si riflette direttamente sull’andamento in borsa del cross Euro-Dollaro.

Stesso discorso vale per chi pratica Forex Trading online: è necessario, in questo momento più che mai, prestare notevole attenzione alle quotazioni in borsa del cambio in questione, sia per quanto riguarda i grafici intraday che quelli che prendono in considerazione un periodo di tempo più ampio, solo con una scrupolosa analisi di mercato e una visione quanto più ampia è  infatti possibile non mettere a repentaglio i propri profitti.