Borsa Italiana oggi: Piazza Affari chiude a +1,17%, bene A2A e Telecom Italia, sale lo spread

Quotazione Borsa Piazza Affari Dicembre 2016

Piazza Affari chiude i rialzo quest’ultima giornata di contrattazioni di Borsa, con il FTSE Mib che chiude a +1,17% a 19.345 punti. Sale lo spread di quasi 2 punti percentuale, portandosi vicino ai 162 punti base. In rialzo anche il cambio Euro Dollaro che viaggia a quota 1,04496 segnando un +0,15%.

Gli altri indici italiani quasi tutti in positivo, con il TFSE Italia All Share che chiude a +1%, il FTSE Italia Star a +0,27% ed il FTSE Italia Small Cap a +0,78%, mentre il FTSE Italia Mid Cap chiude in rosso a -0,32%.

Per quanto riguarda le quotazioni dei titoli bene A2A +3,06%, Exor +2,05%, Fca +2,13%, Atlantia +1,61%, Luxottica +1,58%, Eni +1,12%, Enel +1,13%, Bpm +1,27%, Snam +1,83%, Telecom Italia +4,45%, Mediobanca +1,28%, Mediaset +0,25%, Unipol Sai +1,38% e Tenaris +1,86%.

Chiusura in negativo invece per Unicredit -0,56%, Cnh Industrial -1,02%, Ferragamo -0,54%, TE Wind -3,27%, Piaggio -2,05% e Acea -0,61%.

Sospeso il titolo Mps dalla Consob per l’intera giornata, mentre dall’Europa fanno sapere che la Banca, prima dell’intervento dello Stato italiano dovrà fare bail in.

Bene le borse europee tranne Francoforte, ancora giù asiatiche

Chiusura quasi tutta in positivo per questa giornata di contrattazioni per le Borse europee, con Parigi che chiude a +0,10%, Madrid +0,37%, Amsterdam +0,08% e Lisbona +0,50%, mentre chiude in negativo seppur di poco Francoforte a -0,02%.

Piatta Londra che chiude in rialzo dello 0,06%, mentre Zurigo cede lo 0,06%. In rialzo l’EUROSTOXX a +0,24%.

Ancora male le Borse asiatiche per le prese di beneficio di fine anno, con il Nikkei di Tokyo che chiude in negativo dello 0,09%, come Shangai -0,82% e l’Hang Seng di Honk Kong che termina segnando un -0,23%.

Anche negli Stati Uniti non si muove quasi nulla, con l’indice Down Jones che perde al momento lo 0,05% mentre il NASDAQ guadagna lo 0,01%.