Berlusconi, il centrodestra raggiungerà i 51%

Berlusconi, il centrodestra raggiungerà i 51%
Berlusconi, il centrodestra raggiungerà i 51%

Per l’inossidabile, eterno, Silvio Berlusconi, il centrodestra raggiungerà di nuovo il 51%.

Quando si avvereranno le previsioni di Berlusconi

non si sa bene, visto che Matteo Renzi e il suo governo resteranno in carica probabilmente fino al 2018. Però l’ottimismo mostrato dall’ex cavaliere, come al solito, è encomiabile.

Silvio è intervenuto per telefono all’ennesima convention dei giovani di Forza Italia a Fiuggi.

Lì ha spiegato che Forza Italia esiste e resta, e Berlusconi resterà il suo presidente, tuttavia il forzitalioti dovranno impegnarsi nella conquista di questa Italia che deve tornare a credere nella possibilità di cambiare il Paese con un voto.

Lui, ricordiamolo, aveva tentato di cambiare il Paese comprandolo quel voto, ma stavolta non dei cittadini, bensì dei parlamentari.

E’ stata una recente sentenza di condanna per il buon Silvio, che ha chiarito proprio questo. Intendeva ribaltare il governo Prodi, facendo campagna acquisti a prezzi di tutto rispetto per i giocatori.

Per Berlusconi Forza Italia deve recuperare quella maggioranza silenziosa, fatta di moderati, che negli ultimi anni non è andata a votare.

E nel frattempo l’ex cavaliere parla di un progetto pazzo al quale sta pensando, che prevede probabilmente un contenitore più ampio di Forza Italia, ma che per ora non conosce nessuno o quasi.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.