Beni di lusso, le vendite online aumentano del 6%

Beni di lusso, le vendite online aumentano del 6%
Beni di lusso, le vendite online aumentano del 6%

I beni di lusso sembrano andare a gonfie vele: nel settore le vendite online aumentano del 6% arrivando a 14 miliardi nel 2014, rispetto a un totale di 224 miliardi.

Nel 2013 le vendite online nel lusso erano state di nove miliardi rispetto a un totale di 218 miliardi.

Tutti questi dati sono riportati da uno studio denominato Digital Inside, curato dalla fondazione Altagamma e da McKinsey. Nella ricerca viene pure sottolineato il fatto che le vendite online nel settore ormai incidono per il 6% sul mercato totale.

Dati decisamente incoraggianti e in continua crescita. Peraltro le stime dicono pure che la percentuale dovrebbe raggiungere il 18% per il 2015.

Il lusso quindi tira ancora, ed è un mercato fiorente, sia in rete che non. Non a caso si dice che i beni cosiddetti di lusso hanno risentito poco o niente della crisi. Chi ha i soldi ed è abituato a spendere nel lusso, lo fa ancora e non bada a spese.

Il problema vero è che si allarga sempre di più la forbice fra chi ha poco o niente e coloro che hanno molto. Meno ceto medio, insomma.

Male, molto male: un fatto contrario ai principi cardine della Costituzione, fra cui l’uguaglianza, ovviamente.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.