Azioni Unicredit Gennaio 2017: previsioni e quotazione in Borsa

Azioni Unicredit previsioni e quotazione

UniCredit S.p.A., società con sede a Roma che ha la fortuna di poter essere annoverata tra i primi gruppi creditizi italiani ed europei, è reduce da un’importante decisione che porterà il suo capitale a crescere di ben 13 miliardi.

Vediamo allora di seguito come procede, in relazione a questo aumento di capitale, la quotazione di Unicredit, e quali sono le previsioni per il futuro per quanto riguarda il mercato azionario.

Azioni Unicredit: ecco come cambia la quotazione dopo l’annuncio dell’aumento di capitale

Nella giornata di oggi, la quotazione di Unicredit è pari a 2,58 euro, con una percentuale di variazione negativa di 1,75%.
Questi valori ribassisti saranno tuttavia risanati dall’aumento di capitale pari a ben 13 miliardi che verrà attuato entro il 10 Marzo 2017.
Questa operazione potrebbe infatti portare a uno sconto sulla parità teorica che si aggira intorno al 30-40%, e dunque il prezzo delle nuove azioni potrebbe raggiungere quota 1,2-1,3 euro.

Nonostante questo cambio di rotta finanziaria tuttavia, le intenzioni di questa società sono quelle di rimanere una banca di dimensioni “paneuropee“, come la definisce Giuseppe Vita, presidente di Unicredit.

Le previsioni per il futuro dunque paiono essere rosee per l’istituto bancario, che grazie al suo patrimonio rafforzato avrà la possibilità di essere quanto più attrezzata per affrontare gli urti del mercato finanziario europeo.