Assunzioni Poste Italiane novembre 2016: offerte di lavoro promotori finanziari con assunzione diplomati a tempo indeterminato

Risarcimenti Poste Italiane

In un contesto economico e lavorativo come quello attuale sono sempre di più i giovani che sperano di trovare un’occupazione a tempo indeterminato: il posto fisso, per quanto considerato noioso e antiquato da alcuni, garantisce ancora quel senso di sicurezza che permette di realizzare i propri progetti senza l’ansia di doverli interrompere ad un momento all’altro a causa di un contratto in scadenza. Anche decidere di acquistare una casa o un’automobile richiede forti garanzie, e la principale tra queste è proprio il lavoro stabile.

Le opportunità però non sono riservate ai soli laureati: anche i diplomati con Poste Italiane hanno la possibilità di candidarsi per posizioni sicure , vediamo come e quali sono i requisiti per il 2016-2017.

Lavora con Noi di Poste Italiane

La figura maggiormente ricercata in questo momento da Poste Italiane è quella del promotore finanziario, ovvero colui o colei che si occupa di attirare clienti pubblicizzando l’offerta della propria azienda. In questo caso il promotore potrà accedere , come accennato, ad un contratto di lavoro a tempo indeterminato , in varie regioni d’Italia , occupandosi perlopiù di attività di fidelizzazione e gestione del cliente. Per inoltrare la propria candidatura ci sarà tempo fino al 15 dicembre 2016.

L‘offerta riguarda principalmente i residenti nelle seguenti regioni: Marche, nello specifico Ancona, Lombardia , il capoluogo Milano, Sicilia, per la sede di Agrigento e Campania, per gli uffici postali situati ad Avellino. I requisiti fondamentali per la candidatura sono i seguenti: possesso del diploma di maturità, iscrizione all’albo dei promotori, iscrizione presso il RUI, nella sezione E.

Una volta accertato di essere in possesso dei requisiti sopracitati, sarà sufficiente collegarsi al sito Poste Italiane nella sezione ” Lavora con noi” e caricare il proprio curriculum vitae aggiornato. Gli aspiranti promotori finanziari verranno in seguito contattati telefonicamente per accedere al colloquio, che consisterà in un’intervista non particolarmente complessa , al fine di valutare attitudini caratteriali, esperienze pregresse e motivazione del candidato ad intraprendere quel tipo di carriera.

Dopo questo primo step, gli idonei verranno ascoltati da un funzionario , a cui dovranno dimostrare principalmente le proprie competenze tecniche nell’ambito. I candidati che risulteranno vincitori avranno da subito contratto e assegnazione della sede di lavoro in una delle città sopra citate.