Assicurazione Auto GPL: nel 2017 costerà meno, nuovi prezzi e agevolazioni

Assicurazione Auto GPL

Buone notizie per gli amanti della natura e del risparmio perché le assicurazioni auto GPL e metano nel 2017 costeranno meno, al contrario degli anni passati, in cui diverse compagnie assicurative hanno applicato una piccola sopratassa a chi aveva una alimentazione a gas, questo a causa dell’insicurezza che queste tipo di vetture possono offrire a causa della più elevata possibilità di esplosione rispetto a una alimentazione diesel o benzina.

Fortunatamente da quest’anno scegliendo un’auto con alimentazione a GPL o metano, oltre a risparmiare notevolmente sul costo del carburante, e contribuire a non aumentare il già grosso inquinamento delle città italiane, si potrà risparmiare anche sull’assicurazione, incentivando in questo modo sempre più automobilisti a passare a questi altri tipi di alimentazione sicuramente meno dannosi per l’ambiente.

Auto GPL e Metano: 20 mila km per ammortizzare il costo dell’impianto

Prima di rientrare dei costi dell’impianto è stato stimato che occorre fare rifornimento almeno per 20 mila km, in questo modo, grazie alla forte differenza di costo tra una normale autovettura e il costo di un’automobile alimentata a GPL o metano, si pareggerebbero i conti. Tutto ciò senza contare l’usura delle bombole del GPL, che devono essere cambiate ogni 10 anni, e di quelle del metano, ogni 4 anni, cosa che rende naturalmente una macchina alimentata da energia alternativa più costosa, nella manutenzione, di una macchina a energia tradizionale.

Questa differenza di costi potrebbero quindi fa desistere l’automobilista dall’acquistare una vettura a GPL o metano, ma per fortuna sono entrate in scena anche le compagnia assicurative, che offrono dei notevoli sconti a tutti coloro che scelgono vetture con energia alternativa, in modo da incentivarne l’acquisto.

Sconto Rc Auto per GPL e Metano: quanto si risparmia?

In realtà solo poche compagni assicurative si sono adeguate per offrire sconti a coloro che passano a una alimentazione a GPL o a metano, la maggioranza delle assicurazioni lascia infatti invariati i listini quando addirittura non li aumenta leggermente proprio per chi ha una macchina a gas, considerata più pericolosa in caso di incendio di una a benzina.

Per usufruire dello sconto sulla RC Auto diverse compagnia rendono obbligatoria, per le auto a metano o GPL, una contestuale assicurazione in caso di incendio, in modo da tutelare sia loro stesse che il proprietario da possibili danni causati dalle esplosioni.

Va comunque detto che il grosso risparmio per le auto GPL e metano si ha con l’abolizione del bollo auto per alcuni anni, cosa che però interessa solo alcune regioni italiane, in quanto non tutte hanno deciso di agevolare le energie alternative.