Ballottaggi Amministrative nuovamente al voto

elezioni-amministrative-2015

I Ballottaggi per le amministrative in particolar modo per i sindaci tornano nella giornata di oggi domenica, di seguito riportiamo i capoluoghi di provincia dove si va al ballottaggio.

Domenica 14 giugno si torna al voto per i sindaci di 65 comuni, 11 capoluoghi di provincia, Lecco, Mantova, Rovigo, Venezia, Arezzo, Fermo, Macerata, Chieti, Trani, Matera e Nuoro.

I cittadini questa volta dovranno scegliere tra i due candidati sindaci che al primo turno hanno avuto il maggior numero di voti. Il voto va espresso mettendo una croce sul rettangolo relativo al nome del candidato.
Per i risultati si può consultare il sito www.interno.gov.it oppure http//elezioni.interno.it.
Chi può votare? Coloro che abbiano maturato il diritto di elettorato entro domenica 31 maggio 2015, data in cui si è svolta la votazione del primo turno.
Gli elettori potranno votare al ballottaggio, anche se non hanno espresso voto al primo turno.
Occorre recarsi presso l’ufficio elettorale di sezione nelle proprie liste, con un documento di riconoscimento, la tessera elettorale personale.
Il voto più importante è quello di Venezia che dopo lo scandalo del Mose fu commissariata, si voto per il dopo Giorgio Orsoni, arrestato il quattro giugno.
Il centrosinistra con l’ex pm ed esponente PD, Felice Casson, è leggermente in vantaggio, con il 38% rispetto al 28,6% di Luigi Brugano, centrodestra.

About Redazione 936 Articles
Contenuti pubblicati dalla redazione di Piazza Armerina, scritti a quattro mani da più content writer, sempre aggiornati con le ultime news dal web.