Agos: a Maggio scendono i tassi sui prestiti personali

A differenza dei mutui per la casa e le finanziarie per l’acquisto di determinati beni o servizi, i prestiti personali consentono di ricevere delle somme senza la necessità di dimostrare il modo in cui verranno impiegate. Questo tipo di finanziamenti, in virtù della loro flessibilità, sono quindi adatti a chi necessita di liquidità per implementare diversi progetti, o per andare incontro a delle spese generali che non possono essere coperte con le normali entrate retributive. Tra quelli più interessanti e pratici da richiedere vi sono i prestiti offerti da Agos, che si distinguono inoltre per la possibilità di essere richiesti online.

>>> FAI UN PREVENTIVO VELOCE: CLICCA QUI E SCEGLI IL MIGLIOR PRESTITO <<<

Agos è uno degli istituti di credito più conosciuti nel nostro paese, e sono circa 9 milioni gli utenti che si rivolgono a questo ente creditizio per ottenere dei capitali da utilizzare in diversi ambiti. Per quanto riguarda il settore dei prestiti personali, Agos mette a disposizione attualmente delle proposte con TAEG sotto il 10%, che può arrivare a circa il 6% a seconda del piano di ammortamento prescelto. Ad esempio, se si decide di prendere in prestito 10 mila euro da rimborsare in 12 rate mensili, il tasso annuale nominale sarà pari al 5,60%, ma il TAEG salirà al 9,73%. Se invece si sceglie la restituzione in 6 anni, il costo effettivo globale scende al 6,46%, per ridursi al 6,17% usufruendo della durata massima di 120 rate.

Per quanto riguarda l’entità del finanziamento, questa può variare da un minimo di 2750 euro fino ad un massimo di 30 mila euro, prestito che potrà essere tutelato per mezzo di una polizza assicurativa: in questo caso, il TAEG salirà ulteriormente, ma si potrà beneficiare di una protezione finanziaria in caso di episodi di insolvenza delle rate.

Puoi leggere anche: Le novità sul Prestito Bancoposta

Il sito di Agos è dotato di un pratico programma che consente di ottenere dei preventivi del costo dei prestiti personali online: inserendo la somma richiesta, il sistema visualizzerà immediatamente il prospetto con l’entità dei frazionamenti mensili da pagare, associato ai rispettivi TAN e TAEG, a seconda del piano di ammortamento selezionato. Gli utenti possono anche contattare gli operatori di Agos al telefono tramite un numero verde, presso le filiali della società o per mezzo dei servizi online disponibili costantemente.