10 anni di matrimonio: che cosa significano e perché si festeggiano?

Trovare l’amore della propria vita è un desiderio importante che, proprio negli ultimi anni, ha mostrato che le “coppie, scoppiano” nel giro di pochi anni. C’è una forte attenzione nello scegliere il proprio partner, ma quando lo si trova, lo si sposa. Sapete che ogni anno di matrimonio ha un nome e un significato?

La prima decade, cioè i primi 10 anni trascorsi insieme, sono realmente importanti perché si supera la crisi del settimo anno, creando una “crescita” della coppia. Un’unione consolidata, dove spesso si diventa anche amici e confidenti, non solo coppia e amanti. In base ad un’usanza che nasce nell’antica Grecia, tra religione pagana e filosofia, ogni anno trascorso insieme ha un significato che deve rappresentare il “trascorso” della vita di coppia. I 10 anni di anniversario sono chiamate le nozze di Stagno!

Le nozze del primo decennio

Le nozze si Stagno indicano che si è comunque una coppia unita. Si conosce profondamente il proprio partner, si sanno gli aspetti negativi e positivi. Si sa anche quali sono i valori che uniscono o dividono la coppia. Per quale motivo, i 10 anni di matrimonio sono indicate con un materiale “metallico”? Per lo stagno è molto morbido, plasmabile, ma oltremodo resistente, non si corrode, non si ossida e non si rompe. Un termine perfetto per indicare le caratteristiche di un’unione tanto lunga.

Infatti, una coppia che festeggia i 10 anni di matrimonio, ha molta pazienza, uno verso l’altro. Non ci sono vecchi rancori che logorano il carattere o l’amore tra i due. Difficile trovare poi una serie di “freddezza” perché si è un po’ amici anche. Diventa molto importante raggiungere questa data ed è per questo che possiamo dire che si ha un momento degno di essere festeggiato.

Il colore da portare

Tra le frasi augurali che si dicono alla coppia, ci sono anche delle tradizioni da rispettare. Per un buon augurio per le nozze di Stagno, i due componenti della coppia, devono portare qualcosa del colore simbolo di questo anniversario, il giallo. Il giallo è il colore del Sole, dell’energia, del benessere e del successo.

Questo è quello che ci si aspetta per il futuro. Quando si organizza una festa di nozze per i 10 anni, sui tavoli ci devono essere dei centro tavola, con fiori gialli. Il dolce finale deve essere la “mimosa”, cioè crema e pan di spagna, con una forte valorizzazione di questo colore. La “sposina decennale” dovrebbe portare un nastro, gioielli o anche dei fiori sempre gialli, anche lo “sposino decennale” deve essere una immagine speculare della sua “dama”.

Festeggiare secondo la tradizione

La tradizione di festeggiare i 10 anni di matrimonio è antichissima, ma venne poi nuovamente valorizzata nella cultura tedesca, nel tardo medioevo. Ogni anno di matrimonio, come abbiamo accennato anche prima, deve rappresentare il “trascorso” della vita di coppia, di quello che li ha uniti e di quello che li ha divisi.

Le frasi augurali da dire, secondo la tradizione, durante i brindisi, sono compito degli invitati. Tra esse troviamo:

  • 10 anni di matrimonio, provocano logoramento o arricchimento
  • Lo Stagno è un materiale umile ed essenziale, come l’amore
  • Come lo Stagno la coppia si è plasmata e mai irrigidita

Queste sono le frasi della tradizione che aiutano anche a migliorare la coppia e noi tutti.